Elenco delle tappe 2015

Marsiglia - 9 e 10 novembre

Lunedì 9 novembre
Lieu: Ecole de la deuxième chance
Adresse: 306, chemin de la Madrague Ville 13015-MARSEILLE
Horaires: 11 heures/ 17 heures
Public: Jeunes stagiaires de la formation professionnelle (16/25 ans)

Tolone - 6 novembre

10.00-12.00: Lycée Dumont D'Urville, film débat

Digne - 5 novembre

AM - Lycée PG de Gennes Digne (Présence d'un magistrat)
PM - Réunion publique à la Ligue 04

Nizza - 2,3 e 4 novembre

Lunedì 2 novembre
FOLAM fédé 06
12.00– 15.30 réunion - formation

Brienza (PZ) - 29 ottobre

Ore 17.00 presso Arci Basilicata, Corso Umberto I
Incontro con gli amministratori comunali, i beneficiari e gli operatori del progetto Sprar Potenza dell'Arci Basilicata

Nardò e Taranto - 28 ottobre

Il 28 mattina si apre la Carovana a Lecce con iniziativa a Nardò sui temi immigrazione, sfruttamento, caporalato, schiavitù, tratta, morti sul lavoro.

Bari e Mesagne - 27 ottobre

Il 27 mattina ci si sposta a Bari, quartiere Carbonara-Enziteto, assediato da criminalità e illegalità, dove si prende ad esempio e si coinvolge la rete di associazioni locali che stanno provando a costruire un movimento di riscatto di quella periferia.

Trani e Foggia- 26 ottobre

Il 26 mattina la tappa pugliese si avvia da Foggia con una manifestazione che percorrerà le vie e le periferie più esposte a troppi, tanti fenomeni illegali e mafiosi.

Vasto - 23 ottobre

La tappa di Vasto si svolgerà in due momenti. Al mattino saremo ospiti dell'IIS Pantini-Pudente e la Carovana sarà ospite del Convegno #DattiNaRegolata finalizzato al lancio di una campagna di sensibilizzazione tra pari del progetto PAR FAS 2007/2013 "LegalizeYou" del Comune di Vasto.

Francoforte - 20 ottobre

"Terre di musica" così si intitola il documentario che la Carovana Antimafie sta portando in giro per l'Italia e l'Europa. La prossima tappa sarà a Francoforte.

Dusseldorf - 19 ottobre

In collaborazione con il Leibniz l´associazione Mafia? Nein, Danke! di Berlino, Italia Altrove accoglie a Düsseldorf la Carovana Antimafie.

Dortmund - 18 ottobre

Pomeriggio incontro in piazza.
Serata incontro con associazioni.

Berlino - 16 ottobre

La Carovana internazionale antimafie raggiunge, dopo un lungo viaggio in tutta Italia e in altri paesi europei, la Germania.

Mulhouse - 14 e 15 ottobre

Mercredi 14 octobre:
Journée: temps d’animation dans des lycées haut-rhinois géré par la FD 68
Matin: Lycée MONTAIGNE MULHOUSE sur Mlh

Strasburgo - 12 e 13 ottobre

Lundi 12 octobre :
Matin ou début d’après-midi: arrivée de la caravane sur Strasbourg
Après-midi: temps de formation pour l’ensemble des acteurs alsaciens à Illkirch
Soirée : contenu défini par la FD 67

Viadana (MN) - 10 ottobre

Ore 9.00 – 13.00
Mattina: incontro riservato agli studenti presso l’ITCS San Felice
EXPO – Cascina Triulza
Laboratorio con 130 ragazzi provenienti dalle scuole superiori di Cremona sul tema della Agromafie

Mantova e Cremona - 9 ottobre

Incontro pubblico presso l’Università e presentazione del progetto “Lunetta nel cuore”; incontri con i Comuni, le scuole e le università.

Bergamo e Brescia - 8 ottobre

Incontro con i sindaci di Avviso Pubblico.

Lecco e Como - 7 ottobre

Ci saranno incontri nelle scuole e visita nei beni confiscati.

Milano - 6 ottobre

Martedì 6 ottobre la Carovana sarà a Milano dove, presso la Regione Lombardia, i carovanieri parteciperanno all'incontro "Grandi opere e appalti di servizio: le periferie del Lavoro". Interverrà tra gli altri il presidente della Giunta regionale Roberto Maroni. Seguirà la visita a Casa Chiaravalle, il più grande bene confiscato alla mafia nel territorio lombardo, ora adibito all'accoglienza di progetti e campi di lavoro antimafia.

Perpignan (Fr) - 2 ottobre

Voici le programme pour Perpignan, le vendredi 2 octobre

Mende (Fr) - 1 ottobre

Installazione dell'Expo al Lycée Chaptal

Decazeville (Fr) - 29-30 settembre

Arrivo della Carovana a Decazeville presso la sede dell'associazione 2KZ Associazione, 105 viale Léo Lagrange, 12300 Decazeville

Nimes (Fr) - 28 settembre

Presso il Liceo "Frédéric Mistral", tre sessioni di studio e a seguire proiezione di "Terre di musica"

Messina - 25 settembre

Evento a partire dalle 9.30 presso l'IC Villa Lina con:
- Saluti della Dirigente e del comitato di tappa
- Accoglienza (mostre in esposizione e canto)
- Storia della Carovana

Siracusa - 23 settembre

Primo appuntamento alle ore 15,30 a Canicattini Bagni, presso lo SPRAR Obioma in via del Seminario che accoglie donne vulnerabili gestito dalla cooperativa sociale Passwork colpita da un atto intimidatorio lo scorso 18 settembre (una bomba è esplosa sotto la casa del presidente della cooperativa, Sebino Scaglione).

Ragusa - 23 settembre

ore 9,30-12, ingresso mercato rionale contrada Selvaggio
Nella tappa ragusana si illustrerà la campagna contro la corruzione "Riparte il Futuro", la più grande campagna digitale contro la corruzione mai organizzata in Italia.

San Cataldo (CL) - 22 settembre

La tappa della Carovana si inserisce all'interno di un percorso di riscoperta del centro storico di San Cataldo, realizzato nel corso dei mesi estivi dal Circolo AttivArcinsieme e da associazioni e comitati di San Cataldo.

Canicattì e Licata (AG) - 21 settembre

Alle 11 a Canicattì commemorazione giudice Livatino; alle 19 a Licata incontro a cura dell'associazione A Testa Alta.
"Periferie al centro" rappresenta un doppio momento di incontro, il cui intento è di affrontare il tema della legalità nelle periferie in due modi differenti.

Palermo - 20 settembre

Appuntamento alle 10 in via Fausto Coppi, nel piazzale dietro la chiesa di San Filippo Neri dello ZEN 2, per "Periferie al centro. Dal ritardo strutturale ad una riqualificazione ragionata"

La Spezia – 15 settembre

Appuntamento al CineTeatro "Palmaria" di via Roma a partire dalle 18.30, con la presenza di tutti i partner della Carovana Antimafie che porteranno il saluto. A seguire, la proiezione de "I cento passi".

Nichelino (TO) - 14 settembre

Appuntamento con gli studenti dei due istituti superiori (il Maxwell e l'Erasmo da Rotterdam) di Nichelino per la consegna al Comune da parte di Roberto Bellasia (dell'Agenzia dei beni confiscati) di un bene confiscato alla mafia.

Cuorgnè - 13 settembre

Nella cocalità Cascinette "Riappropriamoci del bene!", mattinata di lavori presso la struttura confiscata. Parteciperanno pensionati dello Spi Cgil che racconteranno la loro esperienza nei Campi di Lavoro Antimafia di Polistena (RC) e rappresenti Cisl e Uil.

Miasino, Moncalvo, Asti - 12 settembre

Alle 11 "I beni confiscati: un patrimonio per la collettività"; alle 14 ci sarà la visita del cantiere ed approfondimento sul progetto e sulle criticità del riuso sociale dei beni confiscati; alle 16 la tavola rotonda "Vino di qualità prodotto dalla legalità".

Alba, Moncalieri, Nichelino - 11 settembre

Numerosi gli appuntamenti, dalle 6 del mattino con l'arrivo della Carovana al CAAT (Centro Agro Alimentare Torino) fino alle 21.30 con il festival Ritmika e il concerto di Enzo Avitabile. Durante la giornata, la tavola rotonda "Metti in tavola la legalità", l'apericena "Le mafie del nord" con Giancarlo Caselli, la Festa di San Matteo 2015.

Bolzano - 5 settembre

Si tiene presso il Centro giovanile Pippo l'incontro fra i carovanieri e i partecipanti ai campi antimafia.

Udine - 4 settembre

Ore 18:30
Quartiere di via Riccardo Di Giusto

Lusiana (VI) - 3 settembre

Incontro con Antonella Corradin, sindaco di Lusiana, per il dibattito dal titolo "L'etica della responsabilità per la salvaguardia del bene comune"

Treviso - 3 settembre

Alle 18 presso il Salone dei Trecento incontro con Renzo Mazzaro, giornalista della Repubblica-Espresso e autore del libro d'inchiesta sulla corruzione "Veneto Anno Zero"

Rovigo - 2 Settembre

Doppio appuntamento per la Carovana a Rovigo: alle 10.30 in piazza Garibaldi "La periferia dimenticata. Il lavoro che manca, il lavoro illegale, lo sfruttamento" con la partecipazione delle segreterie provinciali Cgil, Cisl e Uil Rovigo, Avviso Pubblico, Libera Rovigo, Arci Rovigo. Alle 13 ci si sposta al centro diurno di accoglienza Ciclofficina di Arcisolidarietà Rovigo per il dibattito su "Lavoro nero Lavoro liberato".

Salvaterra di Badia Polesine (RO) - 2 Settebre

A Villa Valente a partire dalle 17 "Rimettiamo i piedi a Salvaterra. Ci siamo sul serio", aperitivo antimafia.

Legnago (VR) - 2 Settembre

Alle 21 in piazza Garibaldi concerto per la legalità con la Cranchi band. Partecipano: Simone Pernechele Presidente del Consiglio Comunale, le Segreterie provinciali Cgil, Cisl, Uil Verona, Avviso Pubblico, Libera Verona, Arci Legnago

Piove di Sacco (PD) - 1 Settembre

Al Municipio di Piove di Sacco, Palazzo Japelli, in piazza Giacomo Matteotti, ci sarà l'incontro dal titolo "Il volto economico delle mafie. La cultura della legalità, il contrasto alla corruzione, l'etica della responsabilità nel mondo del lavoro, delle imprese e del terzo settore: come lo spieghiamo ai giovani?"

Campolongo Maggiore (VE) - 1 Settembre

Presso l'ex Villa Maniero (Sede di Affari Puliti) si raccontano "I beni confiscati: belle storie per un futuro migliore. Ex Villa Maniero da bene confiscato alla mafia del Brenta a un progetto di incubatore di imprese giovanili: Affari puliti 3D"

Mestre (VE) - 1 Settembre

Alle 20 si conclude la giornata con la cena della legalità al Ristorante Gatto Rosso - Forte Marghera con i prodotti del Consorzio Libera Terra e la musica della Band Storie Storte.

Bruxelles - 30 giugno

Con la tappa a Bruxelles in programma per il 30 giugno si conclude la prima parte del viaggio della Carovana Antimafie.
Partita da Reggio Calabria il 10 giugno, la Carovana ha attraversato Calabria, Basilicata, Campania, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Toscana, e concluderà la prima parte a Bruxelles.

Cecina (LI) - 28 giugno

Presentazione del laboratorio sulla legalità che si svolgerà dal 2 al 4 luglio al Meeting Antirazzista e dei Campi di Lavoro e presentazione del programma del Meeting Internazionale Antirazzista con le buone pratiche di accoglienza e di educazione interculturale

Firenze - 27 giugno

Alla realizzazione di questa tappa partecipano, oltre ai promotori, varie realtà associative del territorio di Vicchio e dintorni, impegnate nella valorizzazione e nella difesa del territorio e del patrimonio storico e culturale, per mantenere e amplificare quel circuito virtuoso che porta alla costruzione di spazi di vita comuni e partecipati, presupposto essenziale e antidoto efficace nel contrasto alle mafie.

San gimignano (SI) - 26 giugno

La Carovana arricchirà, dalle ore 15 alle ore 20, la prima giornata di Circomondo, Festival internazionale di Circo Sociale in programma nella città turrita da venerdì 26 a domenica 28 giugno e porterà un contributo alla riflessione sui diritti di infanzia e minori nel mondo e sul loro recupero da situazioni di disagio ed esclusione sociale.

Bomporto (MO) - 23 giugno

Alle 20.30 presso la Casa della Legalità, in Piazza dei Tigli a Sorbara (Bomporto, MO) dibattito su Legalità, inchieste e buone pratiche.

Cesenatico (FC) - 22 giugno

A partire dalle 20.30 presso il Museo della Marineria approfondimento sul tema dei migranti: dopo la proiezione del film "Schiavi" di Stefano Mencherini, ci sarà il dibattito moderato da Maurizio Milandri, segretario confederale Uil Cesena.

Bologna - 22 giugno

Il 22 giugno, dalle 22 alle 24, la Carovana sarà all'Interporto di Bologna per incontrare i lavoratori e partecipare ai due presidi in programma. All'incontro saranno presenti i sindacati di categoria Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti

Fano (PU) - 21 giugno

La tappa nella regione Marche sarà a Fano (Pu) presso l'Arci artigiana il 21 giugno.
Alle ore 18 dibattito con i seguenti relatori:
Paola Senesi coordinatore Libera Marche
Peppino Paolini sindaco di Isola del piano
Samuele Mascarin Assessore alla legalità presso il Comune di Fano

Perugia - 20 giugno

Sabato 20 giugno la Carovana Antimafie farà tappa a Perugia. L'appuntamento è nel piazzale della stazione di Fontivegge, dalle ore 17, dove i carovanieri incontreranno i rappresentanti di sindacati e associazioni dell'Umbria e si confronteranno con una delle realtà urbane più problematiche del capoluogo regionale.
È previsto anche un incontro con gli operatori delle Unità di Strada che sono impegnati sul territorio in un importante lavoro di prevenzione e riduzione del danno sia sul fronte delle dipendenze da sostanze stupefacenti che nell'ambito della prostituzione.

Ostia (RM) - 19 giugno - tappa off

Appuntamento parallelo alla Carovana in programma ad Ostia venerdì 19 giugno. In arenile affidato a Uisp e Libera, dove si sperimenta il recupero del diritto al mare, con strutture ricettive realizzate legalmente, a prezzi accessibili, idonee per le categorie più deboli, un'iniziativa che crea lavoro (16 dipendenti) e pratica l'attenzione al sociale. I sindacati confederali, degli edili e dei pensionati, associazioni, amministratori sensibili, esponenti politici locali, assicurano impegno diretto e partecipazione al progetto.
Roma non è solo Mafia capitale, dalle periferie della metropoli un messaggio di speranza, nella legalità per la partecipazione dei cittadini ed il protagonismo delle forze sociali. A settembre la Carovana passa e realizza iniziative nel Lazio.

Avellino – 16 giugno

La Carovana arriva nelle periferie per valorizzare le buone pratiche, il lavoro e il recupero dei beni sequestrati e confiscati, strumenti essenziali per il contrasto alle mafie e il rilancio dei nostri territori. Appuntamento a Quindici e nei comuni del Vallo di Lauro e incontro con la cooperativa Oasi Project che gestisce un bene confiscato in cui nascerà un maglificio.

Napoli – 15 giugno

Periferie al centro dell'attenzione: la Carovana insieme alle associazioni e alle parrocchie del territorio per combattere il degrado e la marginalità sociale attraverso la costruzione di relazioni tra le persone e le reti comunitarie. Una giornata tra Ponticelli, San Giovanni e Casoria, per incontrare i giovani dei quartieri, ripulire l'area intorno alla Villa Fratelli De Filippo, visitare la struttura che accoglie giovani migranti.

Caserta – 14 giugno

Caserta, ieri terra di lavoro, oggi alla ribalta nazionale per le forti infiltrazioni della criminalità addirittura nella gestione degli appalti nella sanità. La chiesa del Buon Pastore come luogo di aggregazione, solidarietà e partecipazione, simbolo della voglia di rinascita dell'intera comunità casertana. Appuntamento alle 19 alla chiesa del Buon Pastore, in piazza Pitesti.

Cutro (KR) – 12 giugno

Presso la Villa Comunale in via Umberto I appuntamento alle 18.30 con la presentazione della Carovana Antimafie. Alle 20 "Terre di Musica" – reading a cura di Salvatore De Siena (Parto delle Nuvole Pesanti).

Catanzaro – 11 giugno

A partire dalle 17.30, presso il quartiere Corvo, attività laboratoriali a cura della cooperativa sociale Eureka, partita di calcetto a cinque (per bambini), introduzione musicale a cura di un classe di studenti (della scuola primaria "Patari-Rodari" (Coro Gospel). Alle 19 attività teatrale con i piccoli allievi del laboratorio dell'associazione culturale "Vecchi Giovani" e performance musicale dei gruppi Le Hibou e Folk 'n' Roll.

Reggio Calabria – 10 giugno

Per tutta la giornata, l'azione collettiva "Riappropri", con lo sgombero del bene confiscato Ex bowling assegnato dal Tribunale all'Arci (in collaborazione con Libera). Alle 15 "Le periferie al centro: Arghillà", incontro con il raggruppamento di imprese locali che hanno dato vita al Parco ludico tecnologico ambientale Ecolandia. Alle 17.30, presso la Biblioteca dell'ITT 'Panella Vallauri', l'incontro su "Sostenibilità, partecipazione, coesione sociale e beni confiscati: idee e progetti per il futuro della città".