Periferie, la mostra

Con la Carovana Antimafie andrà in giro la mostra fotografica "Periferie" di Stefano G. Pavesi.

"Sono cresciuto in periferia, respirandone la fatica ma anche la vitalità; mi sono formato in quegli spazi enormi pieni di niente, capaci in un attimo di riempirsi di volti, rumori, energia, nei quali matura il desiderio di altro ma anche la consapevolezza della necessità dell'impegno. l'ho conosciuta, l'ho rifiutata, l'ho amata. ho deciso di ritornarci per ritrovare e poter restituire agli altri l'energia e il mondo di opportunità che quegli spazi offrono. "periferia" è tutto ciò che si ritrova ai margini di un centro, qualcosa che per definizione si ritiene tagliato fuori. ma credo fortemente che il "marginale" abbia in sé un ricco potenziale, sia carico di vita, e possa - ora più che mai - essere il punto di partenza per un vero cambiamento sociale più ampio. questo ho trovato fotografando nelle periferie: forza, vita ed entusiasmo. ho ritrovato un pezzo di me."

Stefano G. Pavesi ha iniziato a occuparsi di reportage sociali nel 1994. Il suo lavoro lo porta in giro per il mondo, dai centri sfarzosi delle grandi città alle piccole e apparentemente comuni realtà domestiche, fotografando volti famosi e occhi sconosciuti pieni di storie importanti. Porta avanti progetti di ricerca personale alla scoperta di nuovi modi di leggere la realtà. Ama la vita, la sua famiglia e il suo lavoro. Il suo progetto fotografico sulle periferie ha vinto il premio Canon nel 1999.