• E' partita il 7 novembre la Carovana 

    cartagldi Alessandro Cobianchi

    Dopo la tappa di spostamento Roma-Venezia-Treviso, il furgone ha raggiunto la sua prima vera destinazione - la Baviera - al termine di un viaggio, complicato da una vera e propria tormenta di neve. Da qui al prossimo 12 dicembre saranno oltre 35 giorni di viaggio, con una media di 2 incontri al giorno e più di 20 città attraversate. Mai una Carovana europea è durata così tanto.

    Non è casuale la scelta della tappa di avvio e di quella di chiusura: Monaco e Nizza portano le ferite profonde delle stragi dei mesi scorsi, come Bruxelles e Parigi, che pure saranno mete di questo viaggio. Leggi tutto...

  • Parte la Carovana Antimafie 2016

    brochure carovana antimafia tagliataLa Carovana Internazionale Antimafie, promossa dall’Arci,  si rimette in viaggio. La partenza è prevista il 6 novembre da Roma.La Carovana sarà in viaggio fino al 12 dicembre. Leggi tutto...
  • Cascina Triulza ultima tappa lombarda

    56di Valeria Schiavi

    A Cascina Triulza, Padiglione della società civile, piccolo spazio d'ossigeno all'interno di Expo, la Carovana conclude il suo viaggio in Lombardia riuscendo perfino a passare i tornelli.

    Nel padiglione di Cascina Triulza, (in collaborazione con Arci Lombardia, Arci e Libera Cremona) i ragazzi dei licei cremonesi, nell'ambito del progetto "Storie del nostro piatto. Le filiere del cibo e il contrasto alle agromafie", partecipano ad un laboratorio sul tema delle agromafie nell'ottica della contraffazione e speculazione sul made in Italy.

    Leggi tutto...

  • Mantova e l’inchiesta “Emilia”

    55di Valeria Schiavi

    La Carovana fa tappa a Mantova, terra lombarda ma interessata anch'essa dall'inchiesta "Emilia".
    Iniziamo la giornata presso l'istituto d'Este per contribuire al progetto "A scuola di legalità", che cerca di sviluppare negli alunni una coscienza attiva e una sensibilizzazione nei confronti del fenomeno delle mafie.

    Nel pomeriggio la Carovana si sposta in due comuni che sono considerati, anche per la vicinanza urbanistica, periferie di Mantova: Curtatone e Borgo Virgilio.

    Leggi tutto...

1 settembre
Veneto

Piove di Sacco (PD) - "IL VOLTO ECONOMICO DELLE MAFIE"

Campolongo Maggiore (VE) - "I BENI CONFISCATI - Belle storie per un futuro migliore"

Mestre (VE) - "CENA DELLA LEGALITÀ"

Piove di Sacco (PD) 

Al Municipio di Piove di Sacco, Palazzo Japelli, in piazza Giacomo Matteotti, ci sarà l'incontro dal titolo "Il volto economico delle mafie. La cultura della legalità, il contrasto alla corruzione, l'etica della responsabilità nel mondo del lavoro, delle imprese e del terzo settore: come lo spieghiamo ai giovani?"

Il programma

Ore 10:00
Municipio di Piove di Sacco, Palazzo Japelli, Piazza Giacomo Matteotti
IL VOLTO ECONOMICO DELLE MAFIE

Partecipano:

Davide Gianella Sindaco di Piove di Sacco
on. Alessandro Naccarato Commissione Antimafia Camera dei Deputati
Roberto Crosta Segretario CCIAA di Venezia/Rovigo e Delta Lagunare
Davide Vecchiato Presidenza ARCI nazionale
Andrea Cereser Avviso Pubblico Veneto
Roberto Tommasi Libera Veneto
Segreterie provinciali CGIL CISL UIL Padova

coordina: il giornalista Nicola Brillo

Scarica la Locandina

 

Campolongo Maggiore (VE)

Presso l'ex Villa Maniero (Sede di Affari Puliti) si raccontano "I beni confiscati: belle storie per un futuro migliore. Ex Villa Maniero da bene confiscato alla mafia del Brenta a un progetto di incubatore di imprese giovanili: Affari puliti 3D"

Ore 15:30
ex Villa Maniero
I BENI CONFISCATI

Partecipano:

Alessandro Campalto Sindaco di Campolongo Maggiore
Daniele Campalto
Libera Riviera del Brenta
Filippo Aguiari
Associazione Affari Puliti
Lucia Rossi
Segreteria SPI CGIL nazionale
Segreterie provinciali CGIL CISL UIL Venezia

Scarica la Locandina

 

Mestre (VE)

Alle 20 si conclude la giornata con la cena della legalità al Ristorante Gatto Rosso - Forte Marghera con i prodotti del Consorzio Libera Terra e la musica della Band Storie Storte.

Ore 20:00
Ristorante Gatto Rosso - Forte Marghera
CENA DELLA LEGALITÀ
con i prodotti del Consorzio Libera Terra

Musica con la Band Storie Storte

Partecipano:

Raffaella Conci Coop Terre Ioniche
Segreterie provinciali CGIL CISL UIL Venezia
Avviso Pubblico - Libera Venezia - Arci Venezia
Enti e Istituzioni locali

prenotazioni e info:
Federica de Rosa cell. 3471821353
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica la Locandina